Due anni di Progetto ECCoCI
22 ottobre 2018
Circolo Letterario
24 ottobre 2018

Ai Confini dell'Arte

Ai confini dell’arte è un progetto crossdisciplinare, curato da Margine Operativo, si muove sulle linee di confine tra differenti codici artistici contemporanei – street art, fumetti , performing art, video – e agisce nelle zone di prossimità tra arte e vita. È un progetto attento ai processi sperimentali di creazione e alle opere d’arte “aperte” in grado di relazionarsi con i contesti spaziali e umani con cui entra in contatto.

Ai confini dell’Arte è parte del programma di Contemporaneamente Roma 2018 promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con Siae.  È realizzato in network con il centro giovanile / progetto “E.C.Co.C.I” centro giovanile “Batti il tuo tempo” e la cooperativa Le Rose Blu.

Ai confini dell’arte, giunto alla sua seconda edizione, nasce come ulteriore tappa del percorso del gruppo artistico Margine Operativo di riflessione/azione/ricerca sulle possibili combinazioni tra i codici artistici contemporanei, gli spazi non convenzionali e gli “spettatori”. Ricerca che Margine Operativo prosegue da anni con le proprie produzioni teatrali e video, con il festival multidisciplinare Attraversamenti Multipli – che dal 2001 si inserisce in location particolari della metropoli di Roma – e con il progetto internazionale, supportato da Europa Creativa, Contact Zones _performing arts in urban spaces.

Ai confini dell’ Arte mette in rete artisti della scena contemporanea per produrre attraverso dei processi partecipativi e dei WORKSHOP, rivolti agli Under 30 – che si svolgeranno dal 5 al 27 novembre – delle opere, delle performance e delle azioni artistiche dedicate al luogo e al contesto in cui si inseriscono, che si confrontano con un tema del presente e del futuro intorno al quale ruota il progetto: “confini/sconfinamenti”. Dove il “confine” non è solo segno che separa e divide, ma anche una linea in comune, e lo sconfinare è un processo di incontro e di confronto, grazie al quale hanno origine nuovi percorsi

Le opere e le azioni artistiche create durante i workshop saranno presentate pubblicamente in 4 giorni di EVENTI ARTISTICI che si svolgeranno il 29, 30 novembre e il 1,2 dicembre 2018.
Durante gli eventi artistici, per rafforzare la conoscenza degli artisti coinvolti e dei loro percorsi, sono previsti dei focus con presentazioni di libri / di opere e incontri con il pubblico.

EVENTI GRATUITI A CURA DI
MARGINE OPERATIVO

Info e iscrizioni (OBBLIGATORIA) ai workshop:
contact@margineoperativo.net
margineoperativo.net/aiconfinidellarte

>> WORKSHOP
Dal 5 novembre al 27 novembre 2018

>> EVENTI ARTISTICI
29, 30 novembre + 1 e 2 dicembre 2018

>> CALENDARIO WORKSHOP

*Workshop di FUMETTI a cura di SIMONA BINNI
“Le storie a fumetti come linea di confine tra realtà e immaginazione:
un percorso creativo alla scoperta della potenza narrativa del disegno”

Martedi 6 novembre h 15.30 – h 18.30
Martedi 13 novembre h 15.30 – h 18.30
Martedi 20 novembre h 15.30 – h 18.30
Sabato 24 novembre h 15.30 – h 18.30
Martedi 27 novembre h 15.30 – h 18.30

*Workshop di DANZA E TEATRO FISICO a cura di Francesca Lombardo e Livia Porzio
“dis/conessione”
Venerdì 9 novembre h16 – h19
Sabato 10 novembre h16 – h19
Venerdì 16 novembre h16 – h19
sabato 17 novembre h16 – h19
Venerdì 23 novembre h16 – h19
Sabato 24 novembre h16 – h19

*Workshop di STREET ART a cura di BOL – Pietro Maiozzi
“Sconfinamenti tra paesaggi urbani e arte”
Sabato 10 novembre h16 – h19
Domenica 11 novembre h16 – h19
Sabato 17 novembre h16 – h19
Domenica 18 novembre h16 – h19
Domenica 25 novembre h16 – h19

*Workshop di SCRITTURA COLLETTIVA a cura di ALBERTO PRUNETTI
“Vite e scritture oltre il confine”
Lunedì 12 novembre h 16 – h 18.30
Sabato 24 novembre h 12 – 18.30

*Workshp di VIDEO & VIDEOARTE a cura di Margine Operativo
“Ai confini della memoria”

PER TUTTI I WORKSHOP è prevista
UNA PRESENTAZIONE PUBBLICA dei risultati del laboratorio durante gli eventi artistici

>> EVENTI ARTISTICI
29, 30 novembre + 1, 2 dicembre

giovedì 29 novembre

h 18.30
presentazione dei graphic novel

“La memoria delle tartarughe marine” di Simona Binni (ed. Tunué, 2017)
“Stagioni: quattro storie e mezza per Emergency” autori: Antonio Bruscoli, Mario Spallino, Simona Binni, Paolo “Ottokin“ CampanaFrancesca Carità, Gud, Roberto Maccaroni, Patrizia Pasqui, Stefano “S3KENO“ Piccoli, Marco Rocchi (ed. Tunué, 2017)
partecipa l’autrice SIMONA BINNI

a seguire
> presentazione del percorso e delle creazioni realizzate durante il workshop di fumetti curato da Simona Binni

venerdì 30 novembre

h 18.30
presentazione del libro

“108 metri. The new working class hero” di Alberto Prunetti
(Roma-Bari, Laterza, 2018)
partecipa l’ autore ALBERTO PRUNETTI

a seguire 
Reading degli scritti creati durante il workshop di scrittura collettiva
curato da Alberto Prunetti

sabato 1 dicembre

h 18
presentazione del libro

“Quello che i muri dicono. Guida ragionata alla street art della capitale” di Carla Cucchiarelli (Iacobelli editore, 2018 )
Partecipano: l’autrice e lo street artist Bol / Pietro Maiozzi,

h 19
presentazione delle opere / delle azioni artistiche / delle performance / dei video /
creati durante i
> workshop di danza / teatro fisico
> workshop di street art
> workshop di video
con la partecipazione dei partecipanti ai workshop

azioni artistiche e performative curate da
Margine Operativo
Bol – Pietro Maiozzi, Francesca Lombardo / Livia Porzio

Domenica 2 dicembre

h 17
incontro

“Ai confini dell’Arte” con la partecipazione dei partecipanti ai workshop, degli artisti coinvolti nel progetto e del centro giovanile / progetto Eccoci e del centro giovanile Batti il tuo tempo

a seguire
Proiezione del video di narrazione del progetto